Informazioni generali

I recenti eventi sismici del Centro Italia, Agosto-Ottobre 2016, hanno messo ancora una volta in evidenza l'estrema fragilità del patrimonio immobiliare italiano, ed in particolare dei centri storici che racchiudono spesso un'eredità culturale di valore inestimabile. La drammaticità degli eventi che si sono succeduti negli ultimi mesi ha dato ulteriore impulso ai già notevoli sforzi del mondo scientifico italiano nel portare avanti le numerose iniziative in corso a livello scientifico, tecnico e normativo. In particolare, sono ormai quasi completate la stesura delle nuove Norme tecniche per le Costruzioni, della relativa Circolare Esplicativa e del Documento di Applicazione Nazionale degli Eurocodici, nonché delle Linee Guida per la Classificazione Sismica degli edifici.


Il XVII Convegno ANIDIS, l'Ingegneria Sismica in Italia si propone come momento di confronto critico tra ricercatori, tecnici e operatori del settore delle costruzioni al fine di favorire ulteriormente la crescita scientifica del Paese nel campo della progettazione antisismica delle costruzioni e della riduzione del rischio sismico. Proprio al fine di costituire un utile momento di confronto tecnico e culturale tra mondo scientifico e professionale, al Convegno saranno affiancati tre corsi di aggiornamento per professionisti, organizzati di concerto con gli Ordini degli Ingegneri della Toscana, su temi di grande attualità e tenuti dai maggiori esperti nazionali del settore.

A tale scopo si intende sollecitare la presentazione - oltre che dei contributi tipici del convegno scientifico - anche di contributi strettamente tecnici, manifestazioni di esperienze, problematiche e suggerimenti provenienti dal mondo delle professioni, sia tecniche che giuridico-amministrative, anche legate alla finanza ed alle assicurazioni.

Tutto il materiale inviato sarà ordinato, raccolto e pubblicato in atti speciali del Convegno, che saranno messi a disposizione dei partecipanti anche in rete.

 

Franco Braga 

Presidente ANIDIS

Prof. Ordinario di Tecnica delle Costruzioni

Dipartimento di Ingegneria Strutturale e Geotecnica

Università La Sapienza - Roma           

 

Walter Salvatore

Presidente Comitato Organizzatore ANIDIS 2017

Prof. Ordinario di Tecnica delle Costruzioni

Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale

Università di Pisa

 

Andrea Vignoli

Presidente Comitato Organizzatore ANIDIS 2017

Prof. Ordinario di Scienza delle Costruzioni

Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale

Università degli Studi di Firenze

 

Nella sezione temi del convegno è possibile consultare l'elenco delle sessioni speciali.

SESSIONI SPECIALI: scadenza 28 Febbraio 2017

INVIO DEL SOMMARIO: scadenza 25 Giugno 2017

INVIO DELLE MEMORIE: scadenza 20 Luglio 2017

 

 

Il sommario iniziale può essere redatto in lingua italiana o in lingua inglese.

A seguito della avvenuta accettazione da parte di ANIDIS, il sommario definitivo dovrà essere redatto in conformità alle modalità contenute nel template fornito, in lingua inglese.

Contestualmente al sommario definitivo deve essere sottomessa online la memoria completa; il contributo definitivo dovrà essere redatto in conformità al template in MS Word scaricabile dal sito. Gli Autori dovranno sottomettere il contributo, correttamente formattato, sul sito del Convegno facendo attenzione alla massima dimensione del file (15 MB).

I contributi con numero di pagine superiore a 6 (incluse figure, tabelle e references) saranno indicizzati in SCOPUS.

 

Il template per l'invio delle memorie è scaricabile da questo link:

Template per invio memorie

Il template per il sommario in lingua inglese è scaricabile da questo link:

Template per invio del sommario

Il template per la presentazione è scaricabile da questo link:

Template per la presentazione

Entro il 16 Luglio 2017 verrà comunicata agli Autori l'accettazione delle memorie inviate.

 

 

PROGRAMMA DEFINITIVO

Il programma definitivo sarà redatto sulla base dei lavori pervenuti e per i quali è garantita l'iscrizione dell'Autore presentante. 

 

ATTI DEL CONVEGNO

Gli atti del Convengo saranno pubblicati su supporto elettronico e sul sito internet. Per la pubblicazione sugli atti è necessa­ria l'iscrizione al Convegno, tramite pagamento della relativa quota per almeno uno degli Autori entro e non oltre il 31 Luglio 2017. Si ricorda a tutti gli autori di tenere in considerazione, per il termine dei  pagamenti, della chiusura delle Amministrazioni delle Università per il periodo estivo.

 

Il Convegno ed i seminari organizzati in collaborazione con l'Ordine degli Ingegneri daranno diritto ai crediti formativi professionali (CFP).

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

Scadenza Intera Soci ANIDIS Ridotta: post-doc, assegnisti di ricerca, dottorandi e laureandi Giornaliera

Prima del 30/04/2017

€ 600 € 550 € 350 € 200

Dopo il 30/04/2017

€ 650 € 600 € 400 € 250

 

La quota intera comprende:

  • possibilità di presentare DUE memorie;
  • cocktail di benvenuto;
  • accesso alle sessioni del convegno;
  • pranzi e coffee-breaks per le giornate di lavoro;
  • cena sociale di gala (abbigliamento formale);
  • evento speciale del lunedì;
  • atti del convegno e documentazione congressisti;
  • iscrizione all'ANIDIS per gli anni 2017-2018.

 

La quota soci ANIDIS comprende tutto quanto è compreso nella quota intera con l'eccezione dell'iscrizione all'ANIDIS per gli anni 2017-2018.

Coloro che risultano Soci dal Convegno precedente non possono usufruire dello sconto soci sulla quota di iscrizione, avendo già avuto l'iscrizione ANIDIS per i due anni trascorsi.

 

Le quote ridotte per borsisti post-doc e assegnisti di ricerca e per laureandi e dottorandi comprendono:

  • possibilità di presentare una memoria;
  • cocktail di benvenuto;
  • evento speciale del lunedì;
  • accesso alle sessioni del convegno;
  • pranzi e coffee-break per le giornate di lavoro;
  • atti del convegno e documentazione congressisti.

 

La quota giornaliera comprende:

  • accesso alle sessioni del convegno per la giornata di lavoro;
  • pranzo e coffee-breaks per la giornata di lavoro.

 

Per avere diritto alle quote ridotte per borsisti post-doc e assegnisti e per laureandi e dottorandi è indispensabile una certificazione della propria posizione da parte della struttura di riferimento.

Tutte le quote suddette, si intendono comprensive di IVA 22%.

Tutti coloro che vogliono partecipare al Convegno devono fare l'iscrizione su questo sito.

Si ricorda agli utenti che ne sono in possesso, di utilizzare gli accounts creati in occasione dei convegni precedenti e di tenere presente che i sommari e gli articoli inseriti devono avere un "autore di riferimento" cui saranno inviate TUTTE le comunicazioni relative alla sottomissione (accettazione, eventuali revisioni, iscrizione, etc..).

 

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Chi intende pagare la quota di iscrizione tramite bonifico deve indicare come beneficiario "ANIDIS Convegno" e NELLA CAUSALE COME PRIMA COSA SPECIFICARE  IL NOME E COGNOME DELL'ISCRITTO A CHIARE LETTERE, inserire i dati del CRO del bonifico nell'apposito spazio della pagina dell'iscrizione.

Si fa presente che l'importo suddetto deve pervenire all'ANIDIS AL NETTO DI TUTTE LE SPESE. Le Università che debbono fare un'impegnativa di spesa, sono pregate di tenere conto di ciò al momento dell'istruzione della pratica.

 

Gli estremi per il bonifico sono:

ANIDIS CONVEGNO   c/c 100000001810 di Intesa San Paolo Filiale Roma Prati -  Via Ennio Quirino Visconti, 22 - Roma
IBAN. IT49G0306903315100000001810

P.I./C.F.  ANIDIS 04954721009

 

INFORMAZIONI PER COLORO CHE INTENDONO ISCRIVERSI AL CONVEGNO, PROVENIENTI DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Di seguito è possibile scaricare un file contente i documenti che, generalmente, la pubblica amministrazione richiede per formalizzare le iscrizioni, ovvero: 

conto dedicato, autodichiarazione sul conto stesso, documento di chi opera sul conto dedicato, DURC, certificato di attribuzione della P.I.

Si richiede agli iscritti di verificare con l'amministrazione della struttura di riferimento, le modalità in cui si necessita la fatturazione da parte di ANIDIS ( FATTURA ELETTRONICA, SPLIT PAYMENT, ETC.)

Per qualsiasi altra necessità, si prega di contattare la segreteria amministrativa ANIDIS utilizzando uno dei contatti che trovate di seguito.

Documenti per la pubblica amministrazione

CODICE ETICO

Potete scaricare il nostro codice etico da questo link:

Codice etico convegno 2017

CONTATTI

Segreteria Amministrativa

D.ssa Valeria Nannini

ANIDIS - Segreteria

E-mail  info@anidis.it 

Tel.  06 32111532

Cell. 334 6690392

Fax. 06 32655511

 

SEGRETERIA SCIENTIFICA

Silvia CAPRILI

Università di Pisa

Tel. 050 2218244

Fax. 050 2218261

silvia.caprili@ing.unipi.it   

 

Sonia BOSCHI

Università di Firenze

Tel. 055 2758879

Fax. 055 2758800

sonia.boschi@unifi.it